CALCIOMERCATO/ Milan, per Dzeko è tutto rimandato a giugno

- La Redazione

Il club rossonero tenterà il vero assalto al bosniaco soltanto la prossima estate

Pubblicità

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Dzeko il grande obiettivo del Milan ma solo in vista dell’estate 2010. L’attaccante del Wolfsburg è infatti un extracomunitario e a Milanello, dopo l’arrivo del giovane Adyiah, non vi sono più posti a disposizione. I rossoneri stanno seguendo il prolifico 23enne da circa un anno e nelle ultime ore, in base a quanto riportato da L’Equipe, avrebbero presentato un’offerta interessante ai campioni di Germania: 25 milioni di euro più il cartellino di Huntelaar. Il Diavolo valuta infatti l’olandese circa 15 milioni di euro e i restanti 25 servirebbero per compensare il valore della clausola rescissoria di Edin.

Un’offerta che potrebbe andare bene alla dirigenza del Wolfsburg ormai rassegnata dal fatto di dover perdere il proprio pupillo. Huntelaar, inoltre, sarebbe stato cercato in questi mesi proprio dal club tedesco e come contropartita tecnica è molto gradita. Il principale ostacolo all’operazione sarà rappresentato dalla fortissima concorrenza targata Real Madrid e Chelsea. Quando il prossimo giugno Dzeko verrà messo sul mercato si scatenerà senza dubbio un’asta che avrà l’unico obiettivo di far lievitare il prezzo del cartellino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori