CALCIOMERCATO/ Roma: si complica l’affare Azevedo… Lucci lunedì in Brasile

Il calciomercato giallorosso che ruota attorno alla trattativa per l’esterno brasiliano Azevedo

08.01.2010 - La Redazione
azevedo_R375x255_08gen10

CALCIOMERCATO ROMA – Il mercato giallorosso alla ricerca del vice-Riise. Nelle ultime ore aveva preso piede l’ipotesi Azevedo. L’esterno brasiliano dell’Atletico Paranaense era dato, almeno secondo la stampa, vicinissimo ai giallorossi.

Ma nella serata di ieri sono piombate le dichiarazioni del direttore generale del club sudamericano che mettono in evidenza alcune difficoltà di questa trattativa. “Abbiamo ricevuto un’offerta da Roma a dicembre – ha detto Osimar Osizinho al sito forzaroma.info – Era troppo bassa e non abbiamo nemmeno risposto”.

Il direttore generale ha poi proseguito dichiarando che “la Roma proponeva 150 mila euro per il prestito fino a giugno e 1 milione per il riscatto. Troppo bassa come valutazione perché il nostro Club crede molto in questo ragazzo. In questi giorni c’è stato l’interessamento anche del Colonia, ma senza offerta”. Aspettiamo una chiamata, ma al momento nessuno ci ha contattato. Trattativa semplice? Forse per la Roma…”. Comunque Alessandro Lucci, agente italiano del giocatore, è in partenza per il Brasile, precisamente sarà in sud america lunedì. Tra pochi giorni ne sapremo di più.

 

(Marco Fattorini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori