CALCIOMERCATO/ Roma, clamoroso Sawiris (Wind): vicino all’acquisto ma Unicredit ha detto no!

- La Redazione

Il magnate egiziano conferma di essere stato a un passo dal comprare la società giallorossa

sawiris_R400_12ott10
Sawiris numero uno di Wind (Foto Ansa)
Pubblicità

Mentre la complessa procedura di vendita dell’As Roma procede a rilento, piombano delle dichiarazioni che squarciano il sereno e aprono un nuovo fronte nel tema dell’avvicendamento societario.

Il magnate delle telecomunicazioni, l’egiziano Sawiris, ha infatti rivelato di esser stato “molto vicino all’acquisto della squadra di calcio della Roma”. Il proprietario della Wind, già sponsor As Roma, è stato interpellato nel corso del programma “dal cuore dell’Egitto”, in onda sul canale satellitare Nile Live”.

Naguib Sawiris ha infatti dichiarato di essere stato "molto vicino all’acquisto" del club, rivelando inoltre di aver "raggiunto un accordo sulle condizioni della vendita della società con i dirigenti della banca. Ma all’ultimo momento loro si sono tirati indietro senza motivo e l’affare è sfumato". Parole pesanti a cui però, almeno per il momento, non segue una risposta. Da Piazza Cordusio infatti giunge un "no comment", oltre al quale viene ribadito che per la vendita della società giallorossa esiste una procedura già stabilita e ad essa Unicredit si attiene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori