CALCIOMERCATO/ Inter Messi, in Catalogna avvisano: niente scherzi!

- La Redazione

In Spagna i quotidiani sportivi rassicurano i tifosi del Barcellona sulla permanenza della Pulce

Messi_R375_19ott09
Lionel Messi - Barcellona (foto Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO INTER – E’ arrivata in terra Iberica, e precisamente in Catalogna, la battuta di Massimo Moratti “A gennaio compro Messi”, e il conseguente tam tam mediatico che ha provocato.

La stampa sportiva spagnola ha cercato subito di mettere le cose in chiaro rassicurando i tifosi del Barcellona che già vedevano palesarsi all’orizzonte l’ennesima cessione di un proprio idolo dopo quelle dei vari Maradona, Ronaldo, Rivaldo, Ronaldinho ed Eto’o. «Poca broma con il tema Messi. Firmato Barcelona», il messaggio di Radio Barcelona all’indirizzo di Moratti che tradotto significa: «Niente scherzi con Messi. Firmato Barcellona».

El Mundo Deportivo, invece, ci teneva a precisare la situazione contrattuale dell’argentino: «Messi ha un contratto con il Barcellona fino al 2014 e la clausola di rescissione di 150 milioni di euro è irraggiungibile per qualsiasi club del mondo. Inoltre Leo ha confermato sia direttamente che indirettamente la sua intenzione di proseguire con il Barça per molti anni ancora, con l’obiettivo di chiudere la carriera di calciatore al Camp Nou. Peraltro, visto tutto ciò che gli ha dato il club catalano, nemmeno il denaro di Moratti riuscirà a farglielo dimenticare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori