CALCIOMERCATO/ Juventus, il sogno Dzeko non svanisce

- La Redazione

La Vecchia Signora proverà a strappare il bomber bosniaco al Wolfsburg per l’ennesima volta

DZEKO_R375
Edin Dzeko, attaccante Wolfsburg (Foto Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus continua a seguire con molta attenzione Edin Dzeko, prolifico attaccante del Wolfsburg. Il Nazionale bosniaco è stato per molto tempo il sogno dell’estate bianconera, sfumato in seguito all’introduzione della nuova norma extracomunitari nonché per la forte opposizione della dirigenza del club tedesco.

A partire dal giugno del 2011, però, la Juventus proverà nuovamente l’assalto al nazionale bosniaco. Un’operazione da circa 30 milioni di euro, vista la clausola rescissoria inserita nel contratto di Dzeko, nonché la forte concorrenza capitanata dal Bayern Monaco. Nella trattativa la Vecchia Signora potrebbe inserire il cartellino di Momo Sissoko, centrocampista maliano “escluso” da Delneri.

In realtà, la situazione sembra essere diversa: «Lui al Wolfsburg? Non c’è nulla di vero – spiega Josè Segui, agente di Sissoko, a Calciomercato.it – devo parlare con la Juventus e solo qualora il club bianconero mi dicesse che ha intenzione di cederlo, inizieremo a valutare la cosa». «Altrimenti Momo continuerà ad allenarsi bene come al solito e a lottare per un posto in squadra – ha aggiunto e concluso l’agente – il ragazzo è tranquillo, è un grande professionista e gioca per un grande club. Lo ripeto: non so se la Juventus voglia venderlo… ».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori