CALCIOMERCATO/ Roma, Vucinic apre alla Premier ma la società lo blinda

- La Redazione

Nessuna intenzione da parte del club giallorosso di cedere il montenegrino

vucinic_gioia_R375x255_18feb10
Mirko Vucinic, attaccante Roma (Foto Ansa)
Pubblicità

CALCIOMERCATO ROMA – Hanno fatto scalpore le dichiarazioni rilasciate ieri dall’attaccante montenegrino della Roma Mirko Vucinic. Il giallorosso, intervistato dai tabloid inglesi in previsione della sfida contro l’Inghilterra (poi non giocata per infortunio), ha esclamato: «Sono felice dell’interesse nei miei confronti di importanti club della Premier che è uno dei migliori campionati al mondo. Io, comunque, devo soltanto pensare a continuare a giocare il mio miglior calcio».

Manchester United, Chelsea e Liverpool hanno subito drizzato le antenne. Non è la prima volta infatti che le big inglesi mettono gli occhi su Vucinic, giocatore che si è più volte fatto apprezzare in particolare in Champions League, regalando prestazioni da star. Secondo le indiscrezioni di mercato raccolte dal Corriere dello Sport, però, a Trigoria non vi è alcuna intenzione di cedere il montenegrino nonostante i soliti problemi economici.

«La Roma è in silenzio stampa – si legge sul quotidiano romano – però ieri da Trigoria c’è stata la conferma che la società giallorossa non è assolutamente intenzionata a privarsi del montenegrino,Vucinic ha un contratto ancora a lungo e la Roma non ha nessuna intenzione di cederlo ne’ adesso, ne’ in futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori