INTER/ Emergenza infortuni: l’infermeria scoppia, Pandev ancora out

Numerosi infortuni in casa nerazzurra in vista della sfida contro i sardi

14.10.2010 - La Redazione
milito_disperato_R375x255_07mar10
Milito ancora in dubbio la sua presenza (Foto Ansa)

Solo sabato mattina Rafa Benitez avrà la certezza su quali giocatori potrà convocare per la sfida di domenica (ore 12.30) contro il Cagliari. Il tecnico spagnolo è alle prese con una serie di infortuni e la pausa nazionali non ha portato bene. Diego Milito ed Esteban Cambiasso sono rimasti vittime di guai muscolari nella sconfitta dell’Argentina contro il Giappone di Zaccheroni.

Per i due si pensa a uno stop che oscilla tra le 3 e le 4 settimane. Non ci sarà in terra sarda nemmeno Goran Pandev che non ha ancora recuperato dal colpo alla caviglia ricevuto durante Roma Inter. Ed è vera e propria emergenza in attacco visto che nella lista degli infortunati c’è anche l’honduregno Suazo. Con molta probabilità in panchina siederà Amantino Mancini che sarà l’unico attaccante a disposizione di Benitez.

Dal primo minuto dovrebbero giocare sia Biabiany che Coutinho nonostante il brasiliano non abbia brillato nelle due amichevole con la nazionale verdeoro. Ultimo dubbio la convocazione di Thiago Motta anche se l’impressione è che l’ex Genoa sarà a disposizione nel posticipo serale contro la Sampdoria domenica prossima

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori