CALCIOMERCATO/ Inter Milan, Galliani su Messi: non illudiamo la gente

Il numero due rossonero ha parlato dell’operazione Messi

15.10.2010 - La Redazione
messi_guardiola_R375x255_7apr10
Guardiola (Ansa)

«Messi? Non illudiamo la gente». E’ questo il pensiero del vicepresidente del Milan Adriano Galliani sulle voci che nei giorni scorsi avevano accostato l’attaccante del Barcellona sia ai rossoneri. Il numero due rossonero parla dell’ipotesi di calciomercato per quanto riguarda le vicende di casa Milan ma il suo ragionamento può essere valido anche per l’Inter. «Il giocatore era venuto a Milano per impegni che aveva preso precedentemente. La clausola rescissoria per acquistarlo varia dai 150 ai 250 milioni di euro». Una cifra che al momento è fuori dalla portata di buona parte dei club europei e mondiali. Messi poi è un idolo in terra catalana e difficilmente il Barcellona lo vorrà mettere, anche in futuro, sul mercato.

Galliani continua dicendo che il Milan al momento è al completo, soprattutto dopo l’arrivo di Ibrahimovic e Robinho. «Il loro arrivo ci porterà a un aumento degli introiti provenienti dagli sponsor e dei tifosi. Siamo in linea col fair play finanziario e il Milan ha ora maggiore appeal». Infine un retroscena su Pato. «I dirigenti blaugrana volevano lo scambio Ibra-Pato, ma Pato per noi è incedibile».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori