CALCIOMERCATO/ Milan, Cissokho: l’ipotesi fa concreta

- La Redazione

Scartato nel 2009, i rossoneri ripensano al terzino del Lione

Cissokho_R375_18giu09
Cissokho (Foto:Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan torna prepotentemente in corsa per il terzino del Lione Aly Cissokho. Il giocatore è una vecchia conoscenza rossonera essendo stato ad un passo dal trasferimento durante l’estate del 2009 prima del “mal di denti”. Oggi è tornato d’attualità visto che il Milan cerca dei difensori da inserire in rosa.

Inoltre, come l’incontro con gli sponsor di ieri ha testimoniato, in via Turati sono tornati ad avere quell’appeal di un tempo nei confronti dei tifosi e dei critici. Il Diavolo è quindi riuscito a mettere da parte un tesoretto di circa una decina di milioni di euro che potrebbe essere reinvestito, con l’aggiunta di altri 5/6 milioni, nel cartellino del terzino francese. L’operazione non sembra però delle più semplici. Oltre al Milan, infatti, va registrato anche l’interesse della Juventus con estreme esigenze di individuare un terzino sinistro di ruolo.

Inoltre, non vanno dimenticate le parole di Fabrizio Ferrari di qualche giorno fa che parlando a Footmercato ha confessato: «Cissokho non prova rancore per quanto successo nel 2009. Comunque, attualmente, non c’è niente con il Milan e non credo che possano presentare un’offerta da 15 milioni di euro durante il prossimo gennaio. Durante la finestra estiva, invece, si vedrà. C’è da dire però che Cissokho non ha mai confessato di voler lasciare Lione…».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori