CALCIOMERCATO/ Milan, Pato incedibile… ma solo per ora!

Il giovane attaccante rossonero bloccato a Milanello ma a giugno le cose potrebbero cambiare

16.10.2010 - La Redazione
pato_sconsolato_R375x255_13sett09
Alexandre Pato (Foto: ANSA)

CALCIOMERCATO MILAN – Nell’incontro con gli sponsor tenutosi nella giornata di ieri l’amministratore delegato Adriano Galliani ci ha tenuto a precisarlo: Pato è “in cedibilissimo” e non esiste alcuna opzione d’acquisto verso il Papero da parte dei blaugrana. «Nell’ambito dell’arrivo di Ibrahimovic – spiega senza mezzi termini il plenipotenziario rossonero – il Barcellona aveva cercato di inserire Pato nella trattativa. I dirigenti blaugrana volevano lo scambio Ibra-Pato, ma Pato per noi è incedibilissimo. Berlusconi vuole tenere il Milan ad alti livelli, ci saranno sempre grandi campioni. Intanto cerchiamo di far bene in questa stagione».

La sensazione circolante negli ambienti rossoneri è che pato sia si incedibilissimo ma solo fino al prossimo giugno. Il Milan è pienamente soddisfatto delle prestazioni sportive del giocatore anche se il brasiliano deve ancora migliorare a livello di impegno in allenamento. Ma non va dimenticato il fisico un po’ troppo gracilino dell’ex Internacional Porto Alegre che lo vede costretto, ogni tot mesi, ad una sosta per un infortunio muscolare.

Per questi motivi non è da escludere che se al prossimo giugno, o magari nel 2012, dovesse presentarsi una società estera con la classica offerta “monstre” (leggasi affare Kakà con il Real), in via Turati non decidano di cedere per reinvestire il compenso rinforzando la difesa e il centrocampo, i reparti attualmente più deboli in quel di Milanello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori