CALCIOMERCATO/ Milan, Sakho o Canini per rinforzare la difesa

- La Redazione

I rossoneri alla caccia di un centrale difensivo

Sakho_R375_7gen09
Sakho con la maglia del Paris Sain Germain (Foto Ansa)

L’ottimo rendimento di Zlatan Ibrahimovic è la faccia migliore del calciomercato del Milan. Già, perchè se in attacco l’arrivo dello svedese ha portato benefici (ancora dubbi sul brasiliano Robinho), in difesa non c’è stato un miglioramento dal punto di vista qualitativo. Il greco Sokratis Papastathopoulos non è più stato impiegato dopo la disfatta di Cesena dove l’ex Genoa dimostrò lacune come centrale di difesa. L’altro acquisto, Mario Yepes, il campo non l’ha praticamente visto nonostante nei due anni a Verona si è dimostrato un giocatore forte con molta esperienza.

Per questo il tecnico del Milan Allegri ha chiesto alla società uno sforzo sul mercato invernale per l’acquisto di un centrale difensivo di buon livello. I nomi più gettonati sono quelli di Sakho del Psg e di Canini del Cagliari. Il primo è molto forte fisicamente anche se deve essere aiutato sotto il profilo caratteriale, il secondo è già stato agli ordini di Allegri ai tempi del Cagliari e potrebbe inserirsi velocemente negli schemi rossoneri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori