ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, idea Borini: a giugno si può!

- La Redazione

L’attaccante dei blues potrebbe essere uno degli obiettivi dei bianconeri per la prossima stagione

Borini_Lampard_R375_22feb10
Borini quando vestiva la maglia del Chelsea, foto Ansa

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Largo ai giovani, meglio se italiani. Sembra essere questo il motto che Beppe Marotta continua a ripetere ai suoi uomini mercato. E nella lista degli 007 bianconeri tra i vari nomi di giovani interessanti da qualche giorno è stato inserito anche il nome di Fabio Borini. Chi segue la Premier League conosce bene il talento classe 1991 cresciuto nel Bologna. Una storia la sua che fa rimpiangere di vedere un talento nostrano emigrare all’esterno. I felsinei alcuni anni fa non hanno voluto offrirgli un contratto da professionista nonostante la giovane età.

Problemi di vedute. Borini dunque accetta l’offerta del Chelsea. Fa la gavetta, poi il salto in prima squadra con l’esordio l’anno scorso anche in Champions League. Ancelotti lo stima ma al momento, secondo quanto ilsussidiario.net ha potuto apprendere da fonti londinesi, il giocatore è in scadenza di contratto (giugno 2011). Il suo procuratore e Frank Arnesen, direttore sportivo dei blues, non si sono seduti ancora a un tavolo per trattare.

Tutto sembra rimandato al prossimo gennaio anche se l’impressione è che il Chelsea possa offrire il prolungamento continuando ad investire su di lui. Il giocatore vorrebbe rimanere a Londra ma nel calcio nulla è scontato. Ecco perché la Juventus monita i movimenti che arrivano da Londra. E in caso di rottura tra le parti si inserirebbe bruciando tutte le possibili concorrenti. E assicurandosi un attaccante di sicuro talento.

 

(Francesco Montini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori