CALCIOMERCATO/ Inter, Sneijder batte cassa: «Moratti non ha mantenuto le promesse…»

- La Redazione

Nuove dichiarazioni dell’agente del trequartista nerazzurro

sneijder_muntari_R375x255_24ott09
Sneijder con Muntari (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Soren Lerby, agente di Wesley Sneijder, esce nuovamente allo scoperto. Sulle pagine della Gazzetta dello Sport si leggono infatti delle dichiarazioni del procuratore del nerazzurro riguardanti il rinnovo del contratto che lasciano un po’ perplessi.

«Moratti aveva detto che Wesley sarebbe stato il leader della squadra – tuona Lerby – e che avrebbe ottenuto uno stipendio super e una clausola rescissoria alta. Purtroppo l’Inter non ha potuto mantenere la sua promessa». Dichiarazioni che appaiono in netto contrasto con quanto rilasciato da Wesley Sneijder poco più di una settimana fa sul noto social network Twitter.

«Stiamo parlando di un prolungamento di contratto con Inter – disse l’ex Real Madrid – perché voglio restare qui a Milano. Spero che si possa trovare un accordo quanto prima. Escludo un mio ritorno a Madrid perché non ho dimenticato quanto successo in passato». «Il Real è una grande squadra allenata da un tecnico che mi ha fatto vincere tutto con l’Inter – ha proseguito Sneijder – ma lo ripeto per l’ennesima volta e non lo ripeterò più. Quest’anno giocherò con l’Inter e se rinnoverò giocherò con l’Inter fino al termine del mio contratto. Wesley».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori