CALCIOMERCATO/ Milan, Rooney spinge Kakà in rossonero

L’eventuale approdo del nazionale inglese alla corte di Mourinho segnerebbe la definitiva partenza del verdeoro

21.10.2010 - La Redazione
kaka_real_R400_5ott10
Kakà (foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan aspetta sornione novità interessanti da Madrid in chiave Kakà. Il corteggiamento sta proseguendo in queste ore. Dopo la partita di martedì sera, infatti, l’ex 22 rossonero ha fatto una visita negli spogliatoi dei vecchi compagni con conseguente (e presunta) cena. Una vera e propria rimpatriata che non può di certo passare indifferente visti i molti rumors di mercato degli ultimi giorni.

Un Milan che sembra voler aspettare novità dalla capitale spagnola. Novità che potrebbero arrivare a breve e che riguarderebbe indirettamente Kakà. Se come sembra Rooney volerà a Madrid a quel punto per il brasiliano non vi sarebbe più posto in prima squadra. Ne è convinto in particolare l’esperto di calciomercato di Sky Marchetti.

«Se davvero dovesse arrivare Rooney gli spazi lì davanti diventano ancora meno – spiega il giornalista su Tmw – e il Milan (che finora sognava un’operazione alla Ibra) aspetta paziente. Non ha fretta Galliani. Kakà, per non ingenerare polemiche ha preferito non andare a cena con il Milan, martedì sera. Ha preferito rincuorare i suoi amici dopo il due a zero al riparo da tutti. Chiacchiere in libertà e un discorso serio: non tornerò. Ma la notizia bomba di Rooney sconvolge il calciomercato internazionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori