FRAN CRIPPEN/ Dubai, nuotatore americano muore in acqua durante la maratona di nuoto

- La Redazione

Muore durante la maratona dei mondiali di nuoto: Fran Crippen, 26 anni

francrippen_R400
FRan Crippen, 26 anni, è morto durante la maratona dei mondiali di nuoto

Fran Crippen 26 anni, nuotatore americano già medaglia di bronzo nella 10 km ai Mondiali di Roma del 2009, è morto ieri in Dubai. Stava partecipando alla maratona di nuoto nelle acque del paese arabo.

Le cause del decesso non sono ancora state annunciate ufficialmente. Il corpo è stato ritrovato due dopo la morte. E’ stata aperta una inchiesta. La rivista Swimming World Magazine ha scritto che l’atleta aveva dato segni evidenti di stanchezza durante terzo dei cinque giri in cui si articola la 10 km di fondo. A fine gara il compagno di squadra Alex Meyer ha segnalato che Crippen non era giunto all’arrivo.

I sommozzatori hanno ritrovato il corpo di Frippen dopo circa due ore di ricerche, incosciente e alla deriva. Fino al 2006 aveva gareggiato soprattutto in piscina, vincendo due volte i campionati nazionali negli 800 stile libero. Nel 2009 a Roma era stato al centro di una disputa, quando la federazione italiana nuoto ne aveva contestato il terzo posto per irregolarità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori