PAGELLE/ Chievo – Cesena (2-1): i voti, la cronaca, il tabellino

- La Redazione

Vittoria nei minuti finali da parte dei veneti

Sorrentino_R375_6mag09
Sorrentino (Ansa)

Il presidente del Chievo Luca Campedelli festeggia nel migliore dei modi il suo compleanno, 42 anni, con la vittoria della squadra veronese che gli dedica il successo. I clivensi si posizionano nelle zone alte della classifica con la vittoria sul Cesensa. Chievo ora quarto in classifica a tredici punti in zona Champions, Cesena che rimane a quota otto. L’attacco del Chievo è formato da Bogliacino, Pellissier e Thereau. I romagnoli rispondono con il tridente d’attacco che Ficcadenti mette in campo. Con Giaccherini, Bogdani e Jimenez. Passa in vantaggio il Chievo. Replica il Cesena che pareggia nei minuti finali del primo tempo. Ma poi sarà proprio il Chievo a crederci di più e a volere maggiormente i tre punti. Infatti Thereau alla fine del match sigla il 2- 1 per i veronesi. Mischia in area e rete. Il Chievo ritrova anche la vittoria in casa. Campedelli il presidente delle nove stagioni in serie A non può che essere felice.

Il primo tempo inizia con gli attacchi del Chievo. Fernandes su Antonioli. Siamo al 4’ Nel Chievo si fanno notare soprattutto Constant e Guana. Ed è proprio Constant che al 19’ non aggancia su cross di Bogliacino. Poi è il 23’ quando Pellissier, che di solito non fallisce mai, sbaglia il colpo vincente su traversone di Bogliacino. Per il Cesena cadono in area prima Bogdani, poi Benalouane. Poi al 29’ c’è l’errore sottoporta di Jimenez. Siamo poi al 31’ quando Pellissier inventa un passaggio perfetto per Cesar che non sbaglia, siglando il gol dell’1-0. Il Cesena però reagisce. Prima su Giaccherini al 33’ c’è un grande Sorrentino. Poi c’è un tiro di Jimenez al 35’ che finisce fuori. Costant sbaglia un gol al 43’. Colucci al 45’ del primo tempo ottiene un angolo. Lo batte, Jimenez tira verso Sorrentino. Guana tocca il pallone ed è 1-1. Risultato ristabilito e tutto da iniziare da capo per il Chievo.

– Nel secondo tempo le due squadre sembrano calmarsi. Il ritmo della partita sembra affievolirsi e le due formazioni non sono così aggressive come nel primo tempo. Nei romagnoli Giaccherini e Jimenez non sono così pericolosi. Nel Chievo Bogliacino viene richiamato in panchina. Costant si fa vedere al 16’ della ripresa con un assist per Pellissier. Grande Antonioli che però ferma il centravanti clivense. Poi ci sono un diagonale di Thereau, le proteste di Jimenez e l’espulsione nel finale di Von Bergen per doppio cartellino giallo. Insomma è il Chievo che comunque sembra avere più voglia di vincere. Il Cesena infatti sembra accontentarsi del pareggio. E saranno proprio i giallobù a vincere questo match. Nei minuti finale della partita Thereau interviene in una mischia in area di un calcio d’angolo e sigla il definitivo 2-1. Chievo tra le grandi. Pioli protagonista.

 

IL TABELLINO CHIEVO-CESENA 2-1

 

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino, Frey, Cesar, Andreolli, Mantovani, Fernandes, Guana (55′ Marcolini), Costant, Bogliacino ( 59′ Bentivoglio), Pellissier (85′ st Moscardelli), Thereau. A disp.: Squizzi, Mandelli, Jokic, Granoche. All.: Pioli

 

Cesena (4-3-3): Antonioli, Ceccarelli (77′ Pellegrino), Von Bergen, Benalouane, Nagatomo, Parolo, Colucci, Caserta, Giaccherini(90′ st Lauro), Bogdani, Jimenez (72’st Malonga). A disp.: Cavalieri, Appiah,Schelotto, Piangerelli. All.: Ficcadenti

 

Arbitro: Doveri

 

Marcatori: 31′ Cesar (CH), 45′ Guana (CH, autogol), 92′ st Thereau (CH)

 

Espulso: al 43′ st Von Bergen per somma di ammonizioni Ammoniti: Guana (CH), Fernandes (CH), Von Bergen (C) e Bogdani (C), Cesar (CH)

 

 

Sorrentino 7, Frey 6, Cesar 6,5, Andreolli 6, Mantovani 5,5, Fernandes 5, Guana 5,5 (10′ st Marcolini 5,5), Costant 7, Bogliacino 6 (16′ st Bentivoglio 5,5), Pellissier 6 (41′ st Moscardelli sv), Thereau 6,5. All.: Pioli 6,5

 

(4-3-3): Antonioli 5,5, Ceccarelli 6 (33′ st Pellegrino sv), Von Bergen 5, Benalouane 5,5, Nagatomo 6, Parolo 6,5, Colucci 6, Caserta 5,5, Giaccherini 6,5 (45′ st Lauro sv), Bogdani 6, Jemenez 6,5 (28’st Malonga s,v) All.: Ficcadenti 6 .

 

Arbitro: Doveri di Roma 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori