CALCIOMERCATO/ Roma, Boniek: Adriano acquisto inutile

- La Redazione

L’ex attaccante bianconero boccia il ritorno in Italia dell’Imperatore

adriano_inborghese_R375_28mag10
Foto Ansa

CALCIOMERCATO ROMA – L’ex attaccante della Juventus “Zibi” Boniek, boccia il mercato della Roma, in particolare, il ritorno in Italia di Adriano. L’Imperatore si è detto pronto a rimettersi in gioco per dimostrare di essere ancora all’altezza di un campionato competitivo come quello italiano ma finora non si è praticamente mai visto, bloccato da continui acciacchi.

«Il mercato? Si è fatto quel che si poteva – spiega Boniek in un’intervista al quotidiano freepress Leggo – Adriano è stato un acquisto assolutamente inutile»

L’ex bianconero cerca di “sviscerare” la situazione dei giallorossi, in evidente crisi di gioco e di spogliatoio: «C’è un problema di gioco. Ranieri non può essere diventato un brocco tutto insieme. Spalletti andò via e disse: “Non riesco a tirare fuori più nulla da questa squadra”. La situazione sembra ripetersi». Secondo Boniek la Roma deve almeno ambire all’Europa League: «Deve entrare nelle prime cinque – conclude l’ex Juve e Roma – altrimenti sarà fallimento. In Champions deve superare il girone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori