CALCIOMERCATO/ Juventus, Gilardino dice no ma l’idea rimane…

- La Redazione

Il club bianconero studia con attenzione la situazione legata all’attaccante della Fiorentina

Gilardino_R375_26feb09
Alberto Gilardino, attaccante Fiorentina (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Ha fatto il giro del web la notizia riguardante la fine dei rapporti fra Alberto Gilardino, attaccante della Fiorentina e della Nazionale, e il suo manager Beppe Bonetto. Il “divorzio” è stato ufficializzato nella serata di lunedì e subito si sono susseguite intense voci di mercato.

L’attaccante biellese sarebbe da diverse stagioni nel mirino della Juventus e un cambio di procuratore, da tradizione, è preludio ad un cambio di casacca. Per chiarire la questione ci ha pensato il diretto interessato: «Il mio accordo con la Fiorentina scade fra tre anni e la mia intenzione è quella di rispettarlo – ha tuonato l’attaccante della Viola – in questo momento poi sono del tutto concentrato sui prossimi impegni e sulla nostra stagione».

Il Gila ha commentato la fine del rapporto col suo precedente agente: «Ho interrotto il mio rapporto professionale con l’agente Fifa Marcello Bonetto, ma per il momento non ho siglato alcun accordo con altri agenti». In realtà sembra che Gilardino sia diretto presso la corte di Beppe Bozzo, uno dei più importanti agenti italiani, nonché lo stesso di Fabio Grosso e Quagliarella, già bianconeri…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori