CALCIOMERCATO/ Napoli, Santacroce addio, piace Matavz

- La Redazione

Manovre di mercato in casa partenopea in vista della finestra di gennaio

DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il Napoli scandaglia il mercato in cerca di possibili innesti in vista della finestra di trattative invernale. Con grande probabilità a Castelvolturno potrebbero atterrare almeno tre rinforzi, uno per reparto. Il patron Aurelio De Laurentiis vuole infatti fare un ultimo sforzo per migliore ulteriormente la formazione conscio delle grandi potenzialità della squadra.

La situazione è spiegata al meglio dal noto esperto di calciomercato di Sky Sport Gianluca Di Marzio: «Il Napoli sta cercando un difensore sul mercato. Un giovane mancino, ma già pronto per l’immediato. Il budget a disposizione c’è. Britos? Non credo, il Bologna ha sparato una cifra altissima». Probabili anche delle cessioni dolorose, come quelle di Santacroce e del neo-arrivato Cribari.

«Il divorzio con Santacroce credo sia ormai inevitabile – ha proseguito Di Marzio – Ha bisogno di nuovi stimoli, ma il Napoli comunque non lo svenderà. Forse lo cederà in prestito con diritto di riscatto. Cribari credo sia già stato bocciato, lo dimostra il fatto che Mazzarri ieri non lo ha impiegato. Maresca? Non credo arrivi un centrocampista a gennaio. In attacco interessa Matavz, anche se molto – conclude l’esperto di Sky Sport – dipenderà dal possibile passaggio del turno di Europa League».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori