POLPO PAUL/ Maradona: “Il polpo Paul è morto? Sono contento”

- La Redazione

Maradona commenta la morte del polpo Paul: sono contento

polpopaulR400

Maradona se le lega al dito. “Il polpo Paul?” ha commentato alla morte dell’animale. “Sono contento che sia morto, è colpa sua se è abbiamo perso i mondiali”. Arrabbiatissimo, il campione di calcio, con il povero polpo, morto ieri all’età di 2 anni.

Sembra che la causa del decesso sia stato lo stress, peraltro. Troppe richieste di previsioni forse. Il commento di Maradona si rifà alla sonante sconfitta per 4 a 0 della sua squadra contro la Germania, evidentemente per Dieguito il polpo è stato in grado non solo di predire la sconfitta, ma anche di dirigere il corso della partita. Partita che costò a Maradona anche la panchina della nazionale. Paul indovinò ogni pronostico dei mondiali 2010, fino alla vittoria finale della Spagna. In realtà sembra si tratti di uno scherzo. La frase di Maraodna è apparsa su Twitter, in una pagina sì a nome Diego Maradona, ma che non sembra davvero la sua pagina ufficiale.

Intanto in Germania, all’acquario di Oberhausen hanno già trovato l’erede di Paul: ovviamente il nuovo polpo in arrivo si chiamerà anche lui Paul. Speriamo non lo stressino alla morte anche lui con i pronostici calcistici. Paul I verrà cremato e la sua urna messa in esposizione all’acquario tedesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori