CALCIOMERCATO/ Milan, Kakà sempre nei pensieri

- La Redazione

L’attaccante del Real Madrid “convocato” a Milanello da Robinho

kaka_real_R400_5ott10
Kakà (foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nome di Ricardo Kakà continua ad animare i pensieri dei rossoneri. Il ritorno dell’ex 22 a San Siro è infatti sempre d’attualità. Il brasiliano ha voglia di cambiare aria dopo la negativa esperienza a Madrid. I troppi infortuni e il rapporto mai decollato con Pellegrini prima e Mourinho poi lo avrebbero convinto al definitivo addio dopo solo una stagione e mezza.

Fra le pretendenti sembra esserci in prima fila il Milan. L’amministratore delegato Adriano Galliani non ha mai smentito seccamente il possibile “come back” e ad ogni domanda sull’argomento è rimasto sempre sul vago. I connazionale di Kakà presenti a Milanello, intanto, continuano a invocare ad alta voce il suo ritorno.

L’ultimo in ordine di tempo è Robinho: «Kakà è un grandissimo che ha giocato tanti anni a Milano e ha lasciato il segno – ha confessato l’ex Manchester City in un’intervista rilasciata a Sky Sport 24 – se torna, meglio per noi». L’esterno sembra aver trovato la forma migliore: «Sto meglio fisicamente – conclude – spero di aiutare i miei compagni. Scudetto? Rispettiamo ogni squadra, ma se facciamo bene possiamo vincere tutto. Sappiamo di essere più forti e speriamo che i tifosi del Milan alla fine siano felici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori