GENOA INTER/ Gasperini carica: sfatiamo tabù Inter

- La Redazione

Il mister del Grifone ha parlato oggi alla vigilia del match contro i nerazzurri

Gasperini_esulta_R375_3nov08
Gasperini tecnico del Grifone (Foto Ansa)

Venerdì sera toccherà a Genoa Inter, aprire la 9° Giornata di questa stagione di Serie A, con un anticipo dall’alto tasso di interesse e spettacolarità. I padroni di casa del grifone alle prese con una vera e propria emergenza infortuni ospiteranno i campioni d’Italia dell’Inter anch’essi costretti a fare a meno di giocatori importanti quali Motta, Stankovic e molto probabilmente Milito.

Gasperini però non vuole concedere alibi “Gli infortuni? Noi non piangiamo, sono cose che possono succedere e non solo a noi. L’unico vero problema è che sono concentrati in un solo reparto. Ma chi andrà in campo avrà i numeri per fare una buona partita, quindi non ci sono scuse.” Riguardo al modulo e agli uomini che scenderanno in campo il tecnico dei rossoblu fa pretattica “Ipotesi due punte con Toni e Destro insieme? È una delle alternative possibili.”

“Che Inter mi aspetto? Una squadra concentrata solo ed esclusivamente sul campionato, la cosa che più mi preme è che il Genoa giochi come sa fare. Ci vorrà – dice il tecnico del Grifone –  una grossa prestazione per sconfiggere quest’Inter e ci teniamo a fare bene visto che è il primo grande match che giochiamo in casa. Sfatare il tabù Inter sarebbe un buon trampolino di lancio per il nostro campionato.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori