YOUTUBE/ Video Coppa Italia: Udinese – Padova (4-0): gol cronaca e highlights

- La Redazione

I friulani strapazzano i patavini e passano il turno agevolmente

Pallone_R400_4ott10
Pallone, foto di repertorio

SINTESI 1 TEMPO – Gara senza storie quella del Friuli di Udine. Udinese e Padova si presentano alla partita con formazioni rimaneggiate e piene di seconde linee, con la chiara intenzione di risparmiare energie in vista delle sfide di campionato. L’inizio però sembra essere incoraggiante per gli ospiti che dopo neanche 10 minuti vanno vicini alla rete del vantaggio con una bella conclusione dai 20 metri di Rabito sulla quale Belardi è attento.

Al 20’ però la partita cambia, Floro Flores realizza il gol del vantaggio bianconero con una bella punizione che prima sbatte sulla traversa e poi supera la linea della porta difesa da Cano. Forti del vantaggio i padroni di casa giocano in scioltezza e confermano il loro momento brillante con un palleggio tecnico ed efficace. I biancoscudati ci provano, ma neanche 5 minuti dopo la rete del vantaggio vengono messi definitivamente al tappeto da Corradi, che partito in posizione irregolare, supera Cano senza nessuna difficoltà. Allo scadere del tempo regolamentare poi, arriva il gol che ipoteca il passaggio del turno dell’Udinese. La marcatura è di Angella, molto bravo nello sfruttare la sponda aerea di Domizzi e superare per la terza volta l’incolpevole Cano.

SINTESI 2 TEMPO – La seconda frazione di gioco, appare solo una formalità. Le due squadre si risparmiano e giocano a bassi ritmi, con l’Udinese che fornisce sempre una sensazione di pericolosità. Il dominio dei friulani si concretizza nella seconda rete personale di Corradi che nuovamente a tu per tu con il portiere biancoscudato non sbaglia confermando il suo buon momento di forma. La reazione del Padova è tutta nel finale, con l’ingresso di Vantaggiato che dona vivacità all’azione ospite, ma che alla fine dei conti non procura neanche il gol della bandiera. L’Udinese passa così il turno e raggiunge il Lecce alla quarta fase di questa Coppa Italia. I ragazzi di Guidolin, dopo il tremendo avvio di stagione, hanno finalmente ingranato la marcia.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori