MILAN-JUVENTUS/ La sfida degli assenti: Thiago Silva, Dinho, Krasic, Amauri…

- La Redazione

Sabato sera l’importante anticipo della nona giornata

allegri_milan_R375x255_21set10
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

Mancano poche ore alla sfida clou della nona giornata di Serie A, la partitissima di San Siro fra Milan e Juventus. Una gara che è già stata ribattezzata la sfida degli assenti. Sono infatti molti i giocatori da ambo le parti che saranno costretti a dare forfeit domani sera. Partendo dai padroni di casa rossoneri non scenderanno in campo, con grande probabilità, Ronaldinho, Thiago Silva e Zambrotta.

Il numero 80 soffre ancora di diversi problemi muscolari che ne hanno condizionato l’allenamento. Il centrale verdeoro non si è ancora ripreso dalla distorsione alla caviglia del 16 ottobre mentre Zambrotta è ancora acciaccato. Tre “esclusioni” eccellenti che saranno rimpiazzate da Robinho, Bonera/Sokratis e Oddo/Abate. Anche in casa Juventus non mancano gli assenti “vip”.

Out Milos Krasic, bloccato dalla squalifica in seguito al “tuffo” di domenica scorsa. Assenze pesanti anche in attacco dove il tecnico Gigi Delneri dovrà fare a meno di Amauri e Iaquinta entrambi bloccati da continui e fastidiosi infortuni muscolari. L’allenatore friulano sarà costretto a schierare il duo Quagliarella-Del Piero mentre resta ancora di difficile lettura il resto della formazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori