ROMA LECCE/ Ultimissime e probabili formazioni

- La Redazione

Mexes ha la febbre, al suo posto Burdisso. Out Pizarro a centrocampo, torna De Rossi. Ranieri: “non mi sento sotto giudizio, dobbiamo vincere”

ranieri_totti_R400

ROMA LECCE – L’ultimo treno per la squadra di Ranieri si chiama Lecce e passerà oggi pomeriggio (ore 18.00) allo stadio Olimpico. La Roma è infatti chiamata a riscattare un momento no che dura da troppe partite con ricadute evidenti in classifica e nell’ambiente giallorosso. Il match di stasera, unitamente a quelli contro Basilea e Lazio della prossima settimana, potrebbe rappresentare il momento chiave della guida tecnica romanista. Il presente, il futuro e le ambizioni di squadra e allenatore passeranno da queste tre partite. Il tutto nell’arco di pochi giorni. All’Olimpico scenderà una Roma con alcune assenze (Mexes, Pizarro, Taddei) e importanti ritorni (Julio Sergio, De Rossi), mentre l’attacco sarà affidato alla coppia Totti-Borriello. In panchina si rivede anche Jeremy Menez.

Intanto Claudio Ranieri ha rotto il silenzio ed è tornato a parlare in conferenza stampa, a poche ore dall’anticipo casalingo contro il Lecce. “Abbiamo preparato al meglio la sfida con il Lecce, dobbiamo vincerla”. E sulla stabilità della sua panchina giallorossa, il mister ribadisce: “non mi sento sotto giudizio. Scadenza? Ho la fiducia illimitata e vi dico un altra cosa: occhio a chi spinge per  cambiare Ranieri. Dove sono andato ho sempre fatto meglio dell’allenatore precedente e chi è venuto dopo di me ha fatto sempre peggio.”

LEGGI LE PROBABILI FORMAZIONI – CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO

Roma (4-4-2): Julio Sergio, Cassetti, Burdisso, Juan, Riise, Perrotta, Brighi, De Rossi, Vucinic, Totti, Borriello. ( Lobont, G. Burdisso, Castellini, Cicinho, Simplicio, Baptista, Menez). All.: Ranieri. Squalificati: nessuno. Diffidati: Cassetti. Indisponibili: Pizarro, Taddei, Adriano.

 

Lecce (4-3-2-1): Rosati, Rispoli, Ferrario, Gustavo, Mesbah, Munari, Giacomazzi, Piatti, Di Michele, Olivera, Corvia. ( Benassi, Giuliatto, Vives, Grossmuller, Bertolacci, Ofere, Chevanton). All.: De Canio. Squalificati: nessuno. Diffidati: Ferrario, Mesbah, Olivera. Indisponibili: Fabiano, Reginiussen. Arbitro: Gervasoni di Mantova.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori