CAGLIARI NAPOLI/ Ultimissime e probabili formazioni

I partenopei nella delicata trasferta in Sardegna

10.11.2010 - La Redazione
mazzarri_lavezzi_R400_15ott10
Mazzarri con Lavezzi (Napoli) - Foto Ansa

Trasferta difficile per il Napoli a Cagliari. I sardi sono in ripresa e nelle ultime due giornate hanno ottenuto quattro punti. Il Napoli punta alla Champions League, ma non ha trovato finora continuità. Forse il problema della squadra campana è che ha una rosa molto scarna e giocano sempre gli stessi giocatori.

Quindi il doppio impegno tra campionato e Europa League alla lunga si potrebbe fare sentire. Servirebbe qualche rinforzo a gennaio ma chissà se De Laurentiis vorrà mettere mano al portafogli. E così bisogna affidarsi al talento di Cavani per risolvere tante partite in cui il Napoli trova difficoltà a segnare. Ma questo basterà per tutta la stagione?

Nel Cagliari c’è anche un Daniele Conti che è tornato ad ottimi livelli. Fantastico il suo gol ad Udine. E se Bisoli troverà l’assetto giusto questa squadra può gradatamente migliorare. Quindi pronostico incerto per il match di stasera.

 

Fischio d’inizio ore 20.45Diretta su www.ilsussidiario.net

 

(4-3-1-2): Agazzi; Perico, Canini, Astori, Agostini; Conti, Biondini, Nainggolan; Cossu; Matri, Nenè.

A disposizione. Pelizzoli, Biasi, Ariaudo, Giorico, Pinardi, Laner, Acquafresca. All. Bisoli

 

(3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Aronica; Maggio, Yebda, Gargano, Dossena; Hamsik, Sosa; Lavezzi.

A disposizione: Iezzo, Santacroce, Cribari, Blasi, Zuniga, Dumitru, Cavani. All. Mazzarri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori