CALCIOMERCATO/ Napoli, Ruiz e il brasiliano Fabricio: idee sudamericane

- La Redazione

Il club partenopeo sulle tracce del difensore del Palmeiras

delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott
Mazzarri con De Laurentiis e Bigon (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Spunta il nome di un nuovo talento sul taccuino di mercato del Napoli. Si tratta precisamente di Fabricio Silva Dornellas, 20enne difensore del Palmeiras, pupillo di Felipe Scolari. Il verdeoro ha un passato anche in Europa avendo militato senza troppa fortuna fra le fila dei tedeschi dell’Hoffenheim. Fabricio rispecchia in pieno l’identikit ricercato da Bigon e Mazzarri per rafforzare la difesa anche se vi è una controindicazione, lo status di extracomunitario. Non è da escludere, comunque, che le cose da qui a gennaio possano cambiare. Fabricio rientra nelle lunga lista di giocatori visionati e seguiti con molta attenzione dalla dirigenza di Castelvolturno in vista della finestra di trattative invernale che aprirà i battente fra circa un mese e pezzo, e precisamente, il prossimo 3 gennaio 2011.

Fra gli altri nomi troviamo il solito Victor Ruiz, centrale di difesa dell’Espanyol e della nazionale iberica Under-21 di soli 21 anni. Sulle sue tracce vi sono però anche Inter, Juventus, Bayern Monaco e Manchester City. Riflettori puntati anche su Miguel Britos del Bologna, che potrebbe lasciare l’Emilia a parametro zero viste le condizioni economiche preoccupanti in cui versano i rossoblu. Infine, sempre viva l’ipotesi Mexes ma anche in questo in caso bisognerà fronteggiare una concorrenza più che agguerrita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori