CALCIOMERCATO/ Napoli, Lamela, Funes Mori, Fernandez: caccia grossa in Argentina!

- La Redazione

Molti i giocatori argentini visionati dalla società di Aurelio De Laurentiis

DeLaurentiis_R375_20ott08
De Laurentiis patron del Napoli (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Il Napoli continua a guardare con molto interesse al calciomercato argentino. Sono infatti diversi i calciatori che militano nel Torneo di Apertura/Clausura sul taccuino del patron partenopeo Aurelio De Laurentiis. Si parte dal craque Funes Mori, l’attaccante 19enne del River Plate. Sulle sue tracce vi sono i club più importanti d’Europa e nelle ultime ore il Benfica avrebbe presentato un’offerta concreta da 8 milioni di euro.

Il nome nuovo è invece quello di Lamela, 18enne esterno sinistro anch’esso in forza al River Plate, seguito anche dalla Juventus. «E’ un fuoriclasse, è un giocatore straordinario – commenta Stefano Borghi, esperto di calcio sudamericano di Sportitalia – è molto giovane e ha margini continui di miglioramento. É un sinistro di primo livello, ha la giusta coscienza dei propri mezzi e vale tanti milioni. Credo che abbia rinnovato il suo contrato e la clausola rescissoria comporta un indennizzo alto».

Infine, per completare il trittico di albicelesti seguiti, non va dimenticato il difensore Fernandez, da diverso tempo nel mirino dei campani. «Fernandez è un difensore di grande fisicità ed è molto elegante – prosegue Borghi – è superiore a Galeano. È il miglior argentino in quel ruolo. Attualmente non è in ottima forma ma a vent’anni ha già imparato a giocare in tanti ruoli. Non è pronto per arrivare a Napoli anche perché un qualsiasi calciatore sudamericano che arrivi in Europa deve avere la maturità di poter cambiare tutto, dalla mentalità, al clima, all’alimentazione e al gioco».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori