INTER/ Benitez: giuste le critiche di Moratti

- La Redazione

Il tecnico spagnolo ha parlato alla vigilia del match contro il Brescia

Benitez_R375_30ago10
Rafa Benitez, allenatore Inter (Foto Ansa)

Alla vigilia dell’anticipo di Serie A che vedrà domani sera l’Inter affrontare il Brescia, Rafa Benitez torna a parlare e commenta le critiche che sono arrivate dal patron Massimo Moratti dopo la sconfitta patita in Champions League contro il Tottenham. “Con il presidente c’è un dialogo continuo, parliamo di tutto, e io sono al 100 per cento d’accordo con lui – dice in una nota riportata sul sito ufficiale nerazzurro – sul fatto che non abbiamo fatto bene. Noi sappiamo che non abbiamo fatto bene”. Il tecnico spagnolo ha analizzato più nel dettaglio la sua formazione. “La nostra è una squadra che ha carattere, l’ha avuto e l’avrà ancora. Ho fiducia che faremo bene, la squadra può fare molto meglio di quanto fatto e lo farà, è il momento di mostrare il carattere e lo faremo”.

Benitez poi entra più nello specifico della gara di martedì sera. “La squadra ha sempre fatto molto bene in trasferta e questo vuol dire che in generale ha carattere, anche se questo non si è visto nell’ultima gara. Però il vantaggio del calcio è che nel giro di pochi giorni si può cambiare tutto. E poi credo che non ci si possa lamentare della situazione generale in cui siamo. In classifica in campionato siamo sopra altre squadre che hanno speso di più, in Champions ci basta una partita per la qualificazione. Se domani vincessimo contro il Brescia di cosa parleremmo? Ricordiamoci che in ogni partita non si cambia tutto, sia che si vinca sia che si perda. Sono convinto che siamo nella direzione corretta”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori