SERIE B/ 13a giornata: la presentazione delle gare di oggi

- La Redazione

Oggi alcune gare importanti per la testa della classifica

bianchi_rolando_R400_14ott10
Rolando Bianchi (Foto: ANSA)
Pubblicità

Dopo gli anticipi di ieri tra Reggina e Portogruaro e Triestina – Atalanta (vittoria di amaranto e orobici) oggi si completa la tredicesima giornata di serie B. La capolista Novara va a giocare ad Ascoli. Partita delicata soprattutto per i marchigiani: l’Ascoli infatti già ultimo in classifica con dieci punti è stato penalizzati di tre punti. C’è stato anche il cambio di allenatore con Castori al posto di Gustinetti. Ma questo basterà per fermare i piemontesi? Il Siena deve ripartire dopo la sconfitta rocambolesca per 4-3 con il Sassuolo. Ospita un Frosinone reduce da due successi consecutivi. Il Torino invece va a Grosseto. Se i granata vogliono puntare alla serie A devono dimostrare continuità. Padova – Empoli è match d’alta classifica. Toscani che non hanno ancora perso, veneti che devono rifarsi dell’1-4 di Bergamo con l’Atalanta.

Match di centro classifica quello che vedrà opposti Crotone e Pescara in Calabria. Il Piacenza ospita il Vicenza. Gli emiliani sono in netta ripresa. Varese – Cittadella vede i lombardi favoriti. Se vincessero si porterebbero nelle zone alte della classifica. E viste le ultime prestazioni ci sono molte possibilità che questo succeda.

 

Pubblicità

E a Modena arriva il Livorno. Trasferta difficile per i labronici, soprattutto per il bel successo della settimana scorsa degli emiliani a Pescara. Infine AlbinoLeffe – Sassuolo. Partita di bassa classifica. Vedremo cosa saprà inventare il tecnico dei bergamaschi Emiliano Mondonico per fermare un Sassuolo con il morale alto dopo la vittoria sul Siena.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori