CALCIOMERCATO/ Milan, Ronaldinho prove di addio, Allegri non ha spazio per lui

- La Redazione

Il fantasista brasiliano ha sempre meno spazi nella rosa di Allegri

ronaldinhoR375_29set08

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante Allegri spieghi che la presenza contro l’Ajax non sia stata solo un contentino, Ronaldinho, alla prima da titolare contro i lanceri dopo 8 panchine consecutive, sembra essere sempre più un oggetto estraneo a Milanello.

Non solo perché anche l’altro giorno, quando gli è stata data una possibilità, non ha inciso, ma anche perché quest’anno il brasiliano ha fallito tutte le possibilità che mister Allegri gli ha pur concesso. In più la squadra imbottita di mediani gira e la concorrenza di Robinho e Pato, quando rientrerà, sembra troppo ingombrante per l’ex Barcellona. Il contratto di DInho scade a giugno, quindi già da gennaio può decidere di accasarsi in un altro club. Di rinnovo al momento non se ne parla visto che Galliani ha rimandato ogni discorso alla prossima primavera.

CALCIOMERCATO MILAN RONALDINHO CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Sulle sue tracce, in vista della prossima stagione, ci sono i soliti nomi. Dai Los Angeles Galaxy pronti a fargli ponti d’oro per svernare nella Major Legue statunitense, ad un paio di squadre brasiliane che da tempo cercano di trovare un modo per riportare a casa il talento verdeoro. A queste si aggiunge il Liverpool che, secondo quanto riporta la stampa britannica ci starebbe facendo un pensierino… Per assicurarsi le sue prestazioni probabilmente "basteranno" 8 milioni l’anno…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori