INTER JUVENTUS CALCIOPOLI/ Ipotesi revoca scudetto 2006 e nuovo processo

- La Redazione

Potrebbe aprirsi un nuovo processo dopo l’acquisizione di nuove intercettazioni

scudetti_juventus28-29_13gen09
Tifosi bianconeri espongono gli scudetti

Forse i tifosi bianconeri ci sperano e forse hanno motivi per farlo. La Figc potrebbe aprire un nuovo processo dopo la pubblicazione di alcune telefonate che nel 2006 non erano state tenute in considerazione. Cerchiamo di mettere un po’ di ordine. L’accusa mossa a Moggi e Bergamo, ai tempi capo degli arbitri, era di un rapporto stretto e illecito, in cui la Juventus era favorita a danno di altre squadre. Le nuove intercettazioni, messe agli atti nel processo di Napoli, hanno evidenziato come il cellulare di Bergamo fosse utilizzato da tutti i presidenti e dirigenti di Serie A e B che lo chiamavano per lamentarsi, chiedere attenzioni o l’invio di alcuni arbitri.

Ora Palazzi sembra intenzionato a riaprire un processo, appunto dopo la pubblicazione di questi file che nel 2006 non c’erano. Il rischio è che venga revocato lo scudetto del 2006 (assegnato a tavolino all’Inter) e si possa aprire un processo che possa vedere imputati anche altri club, che nel 2006 non furono toccati dalle inchieste.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori