CALCIOMERCATO/ Juventus, Hiddink vicino alla panchina della Turchia: addio bianconeri!

Il tecnico olandese dovrebbe firmare un quadriennale. Addio ipotesi bianconera

15.02.2010 - La Redazione
Hiddink_R375_11feb09_phixr

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non sarà Guus Hiddink il prossimo allenatore della Juventus. Il tecnico olandese, come riporta il quotidiano turco Sabah, si recherà venerdì a Istanbul per firmare il contratto che lo legherà alla Federazione turca. Dal prossimo giugno, quando scadrà il contratto con la Nazionale russa, l’ex manager del Chelsea cercherà di riportare in alto la Turchia.

Il suo contratto avrà una durata quadriennale, ovvero fino ai prossimi Mondiali, e percepirà circa 3 milioni e mezzo di euro l’anno. Prima dell’avvento di Zaccheroni alla Juventus al posto dell’esonerato Ferrara, il nome di Hiddink era stato associato più volte ai bianconeri, con presunti colloqui avvenuti direttamente nel capoluogo piemontese.

Non si sa ancora il perchè del mancato approdo dell’olandese sulla panchina della Vecchia Signora, ma sembra che uno dei motivi fondamentali era legato alla funzione operativa del tecnico, che voleva la massima libertà anche sul mercato, stile manager dell’inglese. Hiddink aveva ricevuto anche l’offerta della Nigeria, ma la sua scelta, a meno di clamorose smentite, sembra sia stata fatta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori