CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti difende Balotelli : «Se vede il Milan, niente di scandaloso!»

- La Redazione

Il patron nerazzurro commenta la presenza sugli spalti di San Siro del giovane attaccante

Moratti_Massimo_R375_2ott08

CALCIOMERCATO INTER MILAN – Ha fatto discutere la presenza di Mario Balotelli sugli spalti dello stadio San Siro in occasione della sfida fra il Milan e il Manchester United. Subito si è accostato il nome del giocatore ad un futuro rossonero, ma come spiegato in esclusiva da Ilsussidiario.net, si tratta semplicemente di una favola calcistica. L’episodio è stato commentato anche dal patron nerazzurro Massimo Moratti, padre putativo del giovane Balotelli. Il presidente nerazzurro, come accaduto spesso in passato, è intervenuto in difesa del proprio giocatore cercando di abbassare i toni e calmare le acque.

«Non ci vedo niente di scandaloso – dice il numero uno di corso Vittorio Emanuele – noi siamo prudenti a dare giudizi – ha aggiunto parlando della prossima gara col Chelsea – di sicuro le partite contro le squadre inglesi sono difficilissime. Si è visto ieri sera fra Milan e Manchester e anche noi affronteremo una squadra fortissima. E’ importante che Eto’o voglia ritrovare la condizione in modo che esploda e faccia vincere l’Inter. Osservando la professionalità dei giocatori e di Mourinho potremo fare bene».

Intanto Balotelli è in dubbio per la gara di sabato sera, l’anticipo con la Sampdoria. Il giocatore soffre di un fastidio al piede da circa una settimana, una dolorosa infiammazione che gli provoca dolore. In queste ore però ad Appiano Gentile starebbero studiando una particolare protezione per permettere a Supermario di scendere regolarmente in campo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori