ESCLUSIVA/ Milan: Sanvito: «No a Leonardo, Maldini vicino a giocare negli Usa»

- La Redazione

NANDO SANVITO spiega i problemi di casa Milan e racconta perché l’ex capitano non ha voluto fare il team manager dei rossoneri…

maldini_R375x255_31mag09
Paolo Maldini (Ansa)

Nando Sanvito, giornalista Mediaset, spiega, in esclusiva per ilsussidiario.net, i problemi in casa Milan, annunciando il possibile ritorno al calcio giocato, ma negli States, di Paolo Maldini…

C’è bufera nel Milan, dal caso Ronaldinho a Berlusconi che contesta l’ arrivo di Mancini…

Mi sembra che alla fine la responsabilità dell’arrivo di Mancini sia stata fatta ricadere unicamente su Leonardo, ma è difficile credere che non fosse condivisa all’interno della società. Se Mancini sarà utile alla causa rossonera, Berlusconi si ricrederà, altrimenti avrà avuto ragione lui

Leonardo voleva al suo fianco come team manager anche Paolo Maldini…

In effetti Paolo Maldini è stato molto corteggiato per quel ruolo… Prima di Leonardo ci ha pensato Ancelotti che lo voleva al Chelsea

Come ben sanno i lettori de IlSussidiario.net che per primo diede la notizia in una tua intervista…

Sì, ma Paolo Maldini non ci si vede ancora in quel ruolo, anzi mi risulta stia per tornare a giocare…

Nel Milan?

 

No, no! Pare stia arrivando a un accordo con i New York Red Bulls per la regular season 2010. Entrerebbe nel 43° anno di età giocando nella Major League Soccer americana. Un bel record, no? Il più vecchio della squadra, il colombiano Juan Pablo Angel ha 7 anni meno di lui….

 

Una squadra un po’ in crisi…

Sì, è vero. E’ stata la peggiore delle 2 Conference. Ma economicamente sono una potenza e Maldini non potrà che migliorarli. E chissà che non convinca Raul a raggiungerlo…







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori