ESCLUSIVA/ Napoli, Perillo e la provocazione di Carnevale: contro l’Inter con la maschera di Collina

- La Redazione

ANTONELLO PERILLO giornalista della Rai di Napoli racconta a ilsussidiario.net la sua forma di protesta contro i torti subiti dal suo Napoli: domenica contro l’Inter tutti al San Paolo con una maschera di Collina

ESCLUSIVA NAPOLI INTER – «Mettiamola sul ridere: domenica sera contro l’Inter tutti allo stadio con la maschera di Pierluigi Collina». Antonello Perillo, giornalista della sede Rai di Napoli, ha lanciato questa simpatica iniziativa per attirare l’attenzione sui numerosi errori arbitrali subiti dalla squadra partenopea: il designatore degli arbitri italiani verrà allo stadio con i tifosi. «Non penso che ci sia un complotto ai danni della squadra di Mazzarri né credo alla malafede della classe arbitrale. Chiedo solo – dice a ilsussidiario.net – che al Napoli venga riservata una giusta attenzione e che non venga penalizzato come capitato a Udine. Un gesto per sdrammatizzare e rasserenare l’ambiente in un momento in cui i tifosi sono molto amareggiati ed arrabbiati per quanto è successo in queste giornate».

Perillo, mentre parla con ilsussidiario.net, riceve numerose telefonate di colleghi e addetti ai lavori che si complimentano per l’intuizione e gli chiedono come fare per recuperare la maschera.

L’idea al giornalista campano è venuta riprendendo un precedente di 10 anni fa. Durante Repubblica Ceca-Olanda degli Europei del 2000 Collina fischiò un rigore dubbio nel finale a favore degli arancioni, determinante per la vittoria dell’incontro. La partita successiva migliaia di tifosi cechi si presentarono allo stadio con la maschera dell’arbitro italiano in segno di protesta civile. «Ho riprensato a quell’episodio e domenica tra l’altro sarà Carnevale… Collina è di Viareggio, pur essendo nato a Bologna, e si sa che la città toscana è patria del Carnevale: da qui l’idea della maschera».

 

Sono già migliaia i tifosi che stanno scaricando dal sito del giornalista (www.azzurrissimo.it) la maschera da portare allo stadio. L’iniziativa di Perillo sarà un sicuro successo e il giornalista ci lascia con un sorriso tipico della terra campana: «Una risata per allontanare le polemiche…».


(Eugenio Monti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori