Juventus Calciomercato/ Nel 2011 sarà rivoluzione: in 18 fra partenti e in bilico!

- La Redazione

La società bianconera potrebbe essere “smembrata” durante la prossima estate

diego_disperato_R375x255_20dic09

CALCIOMERCATOI JUVENTUS – Sono 18 i giocatori bianconeri che non sicuri di un posto in squadra per la stagione 2010-2011. La prossima estate si preannuncia quindi caldissima in quel di Vinovo dove la società bianconera potrebbe venire letteralmente smembrata. Partiamo dai sicuri partenti. La difesa verrà completamente rivoluzionata. Dopo gli sfracelli della stagione in corso verranno appiedati Grygera, Zebina, Grosso e Cannavaro, quest’ultimo ha un’opzione di rinnovo ma con grande probabilità verrà inserito nel quadro dirigenziale.

In partenza anche Paolucci, attualmente in comproprietà col Siena, Giovinco, che verrà girato in prestito in qualche società per giocare di più, e Chimenti, pronto ad appendere le scarpe al chiodo. A questi non va dimenticato Alberto Zaccheroni che quasi certamente lascerà Vinovo a fine maggio. Molti anche i giocatori in bilico che potrebbero fare le valigie così come restare a Torino. Fra questi c’è il trio di brasiliani targato Diego, Felipe Melo e Amauri.

La loro partenza è legata alle offerte. Se a Torino venissero recapitate delle proposte interessanti il trio samba potrebbe fare le valigie. Diversamente i brasiliani rimarranno alla Juventus per un altro anno. Trezeguet e Camoranesi sono anch’essi in bilico. Il primo ha già annunciato l’addio a inizio stagione per poi tornare sui suoi passi. L’esterno oriundo sembra invece pronto a lasciare Torino dopo un paio di stagioni travagliate dal punto di vista fisico. Attenzione anche a Poulsen, Camoranesi e De Ceglie, con quest’ultimo probabile pedina scambio per qualche operazione importante, leggasi Pazzini. Infine da valutare la situazione di Manninger.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori