BASKET/ Eurochallenge: Pesaro espugna Anversa e vola alla Final Four

- La Redazione

I biancorossi, forti della vittoria nella gara di andata, hanno conquistato anche il match di ritorno in Belgio per 78-63. Ora Final Four: la ScavoSpar affronterà Samara

Scavolini_R375_26mar10

La Pesaro del Basket, riconfermandosi unica realtà italiana rimasta nelle competizioni europee, si qualifica per le Final Four di Eurochallenge battendo Anversa in gara2 con un insultato finale di 78-63. I biancorossi di coach Dalmonte, usciti vittoriosi due giorni fa dalla gara1 all’Adriatic Arena, si sono ripetuti in casa dei belgi davanti ad una squadra per nulla arrendevole.

I pesaresi hanno mantenuto il controllo della gara durante tutti e quattro i tempi di gioco (6-20, 34-41, 51-60 i parziali) grazie anche ad un’ottima prestazione del play biancorosso Marques Green che ha messo a referto 18 punti con un 3/3 nei tiri da due e 4/8 nelle triple.

Tra i biancorossi bene anche Sakota (10 punti) e Flamini (9). Da registrare anche il ritorno in campo di Branko Cvetkovic dopo alcune settimane di stop causa mononucleosi. Tra i belgi di Anversa l’unico giocatore in doppia cifra è stato Gay (15 punti).

 

Ora la Scavolini Spar vola alle Final Four (ancora da stabilire la location) dove se la vedrà con i russi di Samara, squadra che i pesaresi hanno incontrato appena qualche mese fa. L’altra semifinale di Eiurochallenge sarà quella tra i tedeschi del BG Gottingen e i francesi del Roanne.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori