CALCIOMERCATO/ Napoli, De Laurentiis bluffa? Per Pazzini c’è l’offerta!

- La Redazione

16 milioni più metà Mannini in cambio dell’attaccante blucerchiato

pazzini_palombo_R375x255_27set09
Pazzini con Palombo (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Probabile bluff del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis. Ieri il presidente partenopeo, in un’intervista rilasciata a Tuttosport, dichiarava: «Pazzini non lo seguiamo, perché ha già conosciuto un’evoluzione eccessiva. Noi cerchiamo qualcuno in via d’affermazione». Oggi, però, lo stesso quotidiano torinese rilancia un’indiscrezione che vuole i campani seriamente sulle tracce del giovane attaccante blucerchiato.

Il Napoli avrebbe infatti presentato già un’offerta, si parla di 16 milioni di euro più la metà del cartellino di Mannini, in cambio del centravanti di scuola Atalanta. Un’operazione importante collegata in particolare alla conquista della Champions League e all’eventuale partenza di Denis. Qualora l’assalto al “Pazzo” si dovesse concretizzare, la Juventus sarebbe “costretta” a virare su Gilardino, dato come il principale candidato per una maglia bianconera qualora a Torino atterrasse Prandelli.

 Attenzione anche alle ipotesi Cavani e Dzeko. I due giovani attaccanti, 23 anni il primo, 24 il secondo, piacciono da diverso tempo ai dirigenti della Vecchia Signora. Per assicurarseli non sarà però facile. Sulle loro tracce vi sono infatti i top club di mezza Europa capitanati dal Manchester City e dallo United.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori