Fiorentina Calciomercato/ Della Valle lascia, Prandelli vicino alla Juventus

- La Redazione

Il patron Viola lascerà oggi la guida del club toscano

dellavalle_andrea_diego_R375x255_24set09

Diego Della Valle annuncerà il clamoroso addio alla Fiorentina nella giornata odierna. Secondo le indiscrezioni raccolte da Il Corriere dello Sport il noto imprenditore fiorentino sarebbe rimasto deluso e scottato dal recente clima di disapprovazione nei confronti suoi e del progetto Fiorentina, squadra guidata con maestria dalla C2 agli ottavi di Champions League. E attualmente sarebbe in corso un cda straordinario proprio per discutere della questione.

La notizia è iniziata a circolare ieri sera negli ambienti dell’imprenditoria per essere poi confermata ed arricchita di particolari con il passare delle ore. È da escludersi qualsiasi ripensamento visto che il gesto del patron viola è spinto dalla delusione e dalla tristezza. Le motivazione dell’addio verranno spiegate nel dettaglio durante la conferenza stampa che dovrebbe tenersi nel pomeriggio. Intanto Cesare Prandelli, nonostante alcuni segnali di senso contrario, sembra essere sempre lontano dalla Fiorentina.

Il futuro viola sembra essere incerto a cominciare da quello dell’allenatore. Cesare Prandelli infatti, con l’addio del suo presidente, potrebbe decidere di accelerare i tempi del suo divorzio alla panchina viola e approdare alla Juventus, squadra che lo sta corteggiando da tempo. Bisognerà anche capire se l’addio porterà a un ridimensionamento della stessa Fiorentina, vendendo anche qualche pezzo pregiato. Oggi appunto Della Valle dovrebbe tenere un incontro pubblico per spiegare ai tifosi il perchè e le motivazioni della sua scelta. E dare l’addio dopo 8 anni… 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori