Inter Calciomercato/ Il nigeriano Nwankwo è l’arma in più di Mourinho

- La Redazione

Aggregato da ieri insieme alla prima squadra il talento africano scovato durante i Mondiali Under-20

mourinho_champions_R375x255_23feb10
Mourinho dice addio alla Champions (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Da ieri mattina l’Inter può vantare un talento in più. Dopo i vari Balotelli, Santon, Obi, Destro e Stevanovic alla Pinetina c’è Obiora Nwankwo. Si tratta di un centrocampista classe ’91 scoperto durante i recenti mondiali under-20. Il nigeriano è stato acquistato in comproprietà col Parma.

La società emiliana è infatti “balzata” sul giovane nello stesso momento dei nerazzurri ed un acquisto congiunto si è reso obbligatorio. Mourinho ha un’arma in più da sfruttare che con grande probabilità troverà maggiore spazio durante la prossima stagione. Intanto sono rientrati i brasiliani Julio Cesar, Lucio e Maicon, impegnati nell’amichevole contro l’Irlanda. Per loro una giornata di riposo.

Gli altri 10 internazionali impegnati con le proprie nazionali riprenderanno a lavorare a partire da questo pomeriggio. Per quanto riguarda gli infortunati. Christian Chivu e Davide Santon stanno proseguendo la riabilitazione attraverso un programma individuale svolto insieme ai preparatori. Capitan Zanetti, che si avvicina inesorabilmente alle 500 presenze in campo, ha invece smaltito l’affaticamento muscolare patito nei giorni scorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori