SUDAFRICA 2010/ Euro e Mondiali: 5 miliardi e 630 milioni in campo!

- La Redazione

.La Spagna regina: vale 565 milioni, seguono Brasile (515) e Francia (450)

Fabregas_R375_11mag09

Mondiali Sudafrica 2010 – Stelle e milioni. Il Mondiale sudafricano porterà in campo i migliori giocatori del calcio internazionale, una “merce” molto cara. L’agenzia Futebol Finance infatti ha calcolato il valore economico delle Nazionali che scenderanno in campo in Sudafrica. La Spagna è la squadra con il maggiore valore (565 milioni). Il Brasile è secondo con 515 milioni, terza la Francia con 450, come l’Inghilterra,poi segue l’Italia con 400. Quelle con il minor valore sono Nuova Zelanda e Corea del Nord con 15 Il gruppo G è il più ricco.

Oltre al Brasile c’è il Portogallo con 380, la Costa d’Avorio con 180 e la Corea del Nord. Viene poi il gruppo H con 810 milioni e quindi il gruppo A con 725 milioni. Brasile- Portogallo è la partita con più valore sul campo con 895 milioni.Poi Brasile – Costa d’Avorio con 695 milioni e poi Spagna – Svizzera con 680 milioni. Anche l’Italia non dovrebbe avere rivali nel suo girone. guardando i numeri. 400 milioni contro i 90 del Paraguay, 70 della Slovacchia, 15 della Nuova Zelanda.

Ma sul campo poi è sempre un’altra cosa. Quanto valgono poi tutti i giocatori presenti a Sudafrica 2010? 5 miliardi e 630 milioni. E quanto vale questo Mondiale per lo stesso Sudafrica? 4,6 miliardi di investimenti nelle costruzioni e 1,5 miliardi nel turismo. Sono tutti dati molti interessanti di uno studio straordinario fatto dall’agenzia Futebol Finance, che ha ricavato il valore di ogni giocatore cosultando diversi funzionari Fifa e le stesse agenzie di scouting migliori nella valutazione dei diritti econonomici dei giocatori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori