CALCIOMERCATO/ Inter, Quaresma addio: allo Sporting o al Benfica

- La Redazione

L’ala portoghese è ormai definitivamente fuoi dai piani di Mourinho

Quaresma_R375_2feb09
Quaresma qui con la maglia nerazzurra (Foto Ansa)
Pubblicità

Una delle poche certezze che riguardano il prossimo calciomercato dell’Inter è l’addio di Ricardo Quaresma, la trivela, strappato due estati fa letteralmente a suon di milioni allo Porto e ma mai sbocciato sul prato di San Siro. Le sue apparizioni con la maglia dell’Inter, anche quest’anno, sono state pochissime e la sua partenza, è sicura.

Le offerte non mancano anche se, com’è ovvio, l’Inter non può sperare di rientrare negli oltre 20 milioni investiti. Il valore del giocatore oggi si dovrebbe aggirare attorno a 10 milioni e il Besiktas avrebbe fatto un’offerta, anche se il giocatore sembra non gradire la destinazione turca.

Sono sempre d’attualità invece le piste portoghesi che portano dritte nella capitale, Lisbona. Nello Sporting infatti gioca MIguel Veloso, centrocampista offensivo di 24 anni, seguito dall’Inter già da tempo (di lui si è parlato molto nel calciomercato di gennaio).

Inter e Sporting potrebbero imbastire una trattativa basata sullo scambio dei cartellini dei due giocatori più un conguaglio a favore dei portoghesi. Ma anche il Benfica potrebbe essere interessato a Quaresma che in patria ha ancora un sacco di estimatori. In questo caso l’Inter potrebbe proporre uno scambio con Ramires, ala brasiliana acquistata la scorsa estate dai lusitani per 8 milioni di euro il cui prezzo, però, è già raddoppiato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori