CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli: richiamo di Mourinho, gelo con i compagni e supermulta in arrivo!

- La Redazione

Per il giovane nerazzurro pronti 90mila euro di multa

CALCIOMERCATO INTER – Giornata quasi d’inferno quella vissuta ieri da Mario Balotelli. Il bomber nerazzurro è infatti tornato alla Pinetina dopo il famoso episodio della maglia scagliata per terra. Ad Appiano Gentile ha trovato un clima gelida, glaciale, nonostante le temperature registrassero i 20 gradi centigradi. Balotelli ha voluto incontro Mourinho nel suo ufficio chiarendo che se venisse aggredito fisicamente un’altra volta lascerebbe la squadra.

Lo Special One ha rassicurato il prodigio su tale fatto aggiungendo altresì che a breve la società gli comunicherà la multa. Si parla di circa 90.000 euro lordi il massimo sanzionabile. Il lancio della maglia è stato infatti considerato una grave offesa ad un simbolo ed ora anche i tifosi starebbero pensando di fare causa a Balotelli. L’attaccante, una volta terminato gli allenamenti, è stato aggredito verbalmente da dei tifosi. Il giovane stava uscendo dall’uscita principale ma quando ha notato i supporters che fermavano Quaresma per gli autografi ha fatto marcia indietro e preso un’altra strada.

Alcuni tifosi se ne sono però accorti ed hanno cercato di avvicinarlo gridandogli frase impronunciabili. All’arrivo a casa, infine, Balotelli ha trovato il garage un po’ rovinato sintomo dell’esagerata contestazione di questi giorni contro il campioncino. Oggi l’allenamento sarà aperto il pubblico e non è da escludersi una nuova giornata di fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori