INTER/ Cassano consiglia Balotelli: ascolti Mourinho

- La Redazione

L’attaccante della Doria ha parlato oggi della situazione dell’attaccante nerazzurro

Antonio Cassano ha risposto ai cronisti che gli chiedevano un parere sul comportamento di Balotelli martedì scorso, in occasione di Inter- Barcellona, intervenendo alla presentazione del suo nuovo sponsor Diadora a Milano. «Balotelli? Ha 18 anni, non gli è dovuto tutto, fa degli errori ma ha anche delle persone che lo indirizzano bene, come Mourinho. È un bravo ragazzo, alla sua età io ero esaurito. L’età ti fa migliorare».

Cassano ha poi fatto un confronto tra lui e SuperMario «Io ho fatto tanti danni. Non è però demerito degli altri, perchè io ho l’80% delle colpe. Balotelli non faccia come me, che non ho vinto nulla e oggi mi insultano in tutti gli stadi».

A chi gli ha chiesto perchè invece uno come Rooney abbia cambiato atteggiamento, il fuoriclasse barese ha risposto: «Io ho avuto Capello come allenatore, che è molto più duro di Ferguson. Sino a 26 anni non volevo cambiare, evidentemente Rooney è stato bravo a recepire il messaggio del suo allenatore».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori