BARCELLONA INTER / Balotelli si allena per il Camp Nou, a Mourinho la scelta

- La Redazione

Giornata di tranquillità per il giovane attaccante nerazzurro

BARCELLONA INTER – Una giornata relativamente tranquilla per l’attaccante dell’Inter Mario Balotelli. Il bomber nerazzurro si è infatti allenato in un clima sereno e senza insulti né slogan. Ieri le attenzioni dei tifosi presenti alla Pinetina erano infatti concentrate sulla Mini gialla di Sneijder, probabile assente nella sfida di mercoledì sera. Nessuno si è accorto dell’arrivo, nonché dell’uscita, di Balotelli accompagnato dal fido agente, Mino Raiola, sulla sua Mercedes. Dicevamo, quindi, una giornata di relax per il prodigio nerazzurro che si è allenato insieme ai compagni in ottica Barcellona.

Il giovane è ora sotto l’ala protettiva del patron Massimo Moratti, colui che gli ha consigliato di prendersi due giorni di pausa prima della gara con l’Atalanta. Toccherà ora a Mourinho, d’accordo con il presidente, decidere se convocare Balotelli in vista di Barcellona. Una chiamata che avverrà indipendentemente dal modulo e dall’infortunio di Sneijder.

Lo Special One dovrà infatti capire se Mario rappresenta un valore aggiunto per la squadra non soltanto dal punto di vista sportivo e atletico ma anche e soprattutto da quello psicologico. A Barcellona i nerazzurri sono chiamati alla gara della vita e nessun elemento può essere lasciato al caso. Chiaro, però, che lasciare a casa Balotelli, considerando l’infortunio di Sneijder e la squalifica di Stankovic, potrebbe rappresentare un mezzo autogol…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori