CALCIO/ Maradona convoca Ortega, il Pibe de Oro stupisce ancora

Per l’amichevole con Haiti scelti sono giocatori che militano nel campionato argentino

28.04.2010 - La Redazione
Maradona_R375_29ott08

Sorpresa Maradona, e anche sconcerto, almeno per chi si ricorda di Ariel Ortega quando ha giocato in Serie A. Il Pibe de Oro ha infatti convocato per il match del prossimo 5 maggio contro Haiti il veterano Ariel Ortega, 36 anni, attualmente in forza al River Plate. E’ vero che è una partita amichevole, però el pibe de oro non sembra certo guardare all’età e a un’Argentina che dovrebbe provare qualche giocatore più giovane in vista di Sudafrica 2010.

Ortega ha anche un passato in Italia con Sampdoria e Parma. Maradona ha così deciso di dare fiducia a questo fantasistà che ha già partecipato a tre Mondiali (1994, 1998 e 2002). Convocato anche in occasione del match dello scorso settembre contro il Ghana. Allora però Ortega era stato costretto a dare forfait a causa di un infortunio. Forse però il vero motivo di questa convocazione è un modo di dare morale a Ortega, che non sta assolutamente passando un buon periodo. Sabato scorso infatti il Burrito è stato protagonista di un brutto episodio nel match di campionato fra il suo River Plate e l’Estudiantes. Una rissa tra Ortega e un giocatore della squadra avversaria, Leandro Desabato, che lo aveva definito «ubriacone» alludendo ai problemi personali dell’ex sampdoriano, che in passato è stato più volte in cura per problemi di alcolismo e depressione. Lunedì scorso poi Ortega ha distrutto la sua automobile in un incidente stradale.

Questi comunque i convocati di Maradona, tutti facenti parte di squadre argentine, per questa partita del 5 maggio contro Haiti: – portieri: Diego Pozo (Colon), Adrian Gabbarini (Independiente); – difensori: Matias Caruzzo (Argentinos Juniors), Juan Manuel Insaurralde (Newell’s Old Boys), Ariel Garce (Colon), Paolo Goltz (Huracan), Luciano Monzon (Boca Juniors); – centrocampisti: Juan Mercier (Argentinos Juniors), Patricio Toranzo (Huracan), Nicolas Olmedo (Godoy Cruz), Sebastian Blanco (Lanus), Leonel Vangioni (Newell’s Old Boys), Facundo Bertoglio (Colon); – attaccanti: Ariel Ortega (River Plate), Martin Palermo (Boca Juniors), Franco Jara (Arsenal), Juan Pablo Pereyra (Atletico Tucuman).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori