CSKA MOSCA INTER/ Pandev: “In campo per vincere consapevoli della nostra forza”

- La Redazione

L’attaccante macedone ha parlato nella conferenza stampa pre gara

pandev_inter_R375x255_07feb10
Goran Pandev (Ansa)

Goran Pandev è caricato al punto giusto per questo retour match di Champions League dell’Inter con il Cska Mosca. Le sue dichiarazioni non lasciano dubbi: “Nessuno pensa di snobbare questa partita. Il Cska è squadra tosta, forte in difesa, molto fisica. L’1-0 dell’andata non ci lascia del tutto tranquilli, allo stesso tempo siamo però consapevoli della nostra forza e scendiamo in campo per vincere, non per difendere il vantaggio conquistato a Milano. Questa squadra ha fame, gioca solo per vincere e qui a Mosca vogliamo riprenderci qualcuno dei gol che abbiamo fallito nella gara d’andata”.

Un Pandev sicuro di se che segue i dettami di Jose Mourinho, sacrificandosi anche in un ruolo che certe volte non corrisponde propriamente alle sue caratteristiche. “Per me la squadra viene prima di ogni cosa. E’ vero che con la Lazio giocavo in maniera diversa, più vicino alla porta. Ma per me va bene ugualmente”.

Certo anche Pandev dovrà affrontare il problema del campo sintetico "Non ci ho mai avuto a che fare, nonostante abbia invece già giocato a Mosca con la mia Nazionale. Lo abbiamo provato per la prima volta durante la rifinitura. Certo è diverso, è più difficile del campo naturale, la palla rimbalza meno e va più veloce, ma supereremo anche queste difficoltà, noi vogliamo vincere a ogni costo": Non resta che aspettare che i proclami di Pandev si avverino. Per un’Inter pronta a entrare nelle semifinali di Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori