Juventus Calciomercato/ Benitez: è rottura. Pronti Prandelli o Del Neri

Settimana importante per il futuro tecnico bianconero con lo spagnolo che ha detto praticamente addio

10.05.2010, agg. il 21.02.2019 alle 04:49 - La Redazione
benitezR375_08ott08

E’  rottura ormai con Rafa Benitez. Sembrava mancasse davvero poco a ufficializzare il matrimonio con la Juventus ma negli ultimi giorni lo spagnolo si è convinto a rimanere al Liverpool e ha rifiutato l’offerta bianconera. Oggi ha rilasciato importanti dichiarazioni in cui ha sottolineato di voler rimanere in Premier anche la prossima stagione. Sembra che alla base della rottura ci siano le limitazioni al suo staff e al fatto che, con la figura di Beppe Marotta, sarebbe venuto meno il suo raggio d’azione nelle operazioni di calciomercato.

Benitez avrebbe  cosìavuto rassicurazioni sul futuro da parte del patron dei Reds e avrebbe deciso di continuare la sua avventura al Liverpool, tentando di ricostruire una nuova stagione al vertice, dopo le delusioni di quella appena terminata. E’ per questo che la Juventus sta sondando altre piste. Le due più gettonate e battute sono quelle che portano a Cesare Prandelli e a Gigi Delneri.

Sul tecnico della Fiorentina è intervenuto ieri il patron Andrea Della Valle, smentendo la partenza: «La Figc non ci ha chiesto Prandelli per la Nazionale, resta a Firenze». Anche Delneri non vuole parlarne: «Ora penso solo alla Samp. La Juve? Chi non andrebbe, Marotta non me l’ha chiesto…». Intanto oggi in casa Juventus si terrà il consiglio di amministrazione ordinario in cui verrà analizzato il bilancio del terzo trimestre e definito l’esposto da presentare alla Federcalcio per la restituzione dello Scudetto del 2006. Inoltre, si parlerà anche dell’imminente ingresso in società dell’attuale ad della Sampdoria Beppe Marotta e del suo braccio destro Fabio Paratici che prenderà il posto di Renzo Castagnini nel ruolo di capo osservatori.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori