CALCIOMERCATO/ Napoli, Hamsik, incalzato sull’Inter si imbarazza: «E’ una brutta domanda…»

- La Redazione

Il talento slovacco è pronto al rinnovo con il club partenopeo ma è tentato dai nerazzurri

Hamsik_R375_30dic08

CALCIOMERCATO NAPOLI – Marek Hamsik è da diversi mesi se non anni sul taccuino di mercato dell’Inter. Non è una novità e lo sa benissimo anche il diretto interessato. Lo si capisce quando un cronista, in occasione della presentazione dello scooter firmato Napoli, chiede a Marekiaro cosa farebbe in caso di una chiamata da Milano: «Questa è una brutta domanda», risponde imbarazzato il giocatore.

Un Hamsik che annuncia comunque il rinnovo: «La prossima settimana ci sarà un incontro tra il mio agente, Veneglos, e la società, ma siamo sulla buona strada». Secondo le indiscrezioni raccolte da La Gazzetta dello Sport vi sarebbero ancora alcuni dettagli da precisare riguardanti soprattutto la gestione dei diritti d’immagine. Il centrocampista slovacco vorrebbe averli per se mentre il patron De Laurentiis, come per tutti i giocatori del Napoli, preferisce gestirli di persona. Difficoltà che verranno comunque risolte a breve probabilmente con un aumento dell’ingaggio ed un prolungamento del contratto fino al giugno del 2015.

Un Napoli che spenderà gran parte delle risorse disponibili per un nuovo attaccante. Il nome più gettonato è quello di Gianpaolo Pazzini. Ieri De Laurentiis è stato chiaro: «Pazzini? Lo accoglierei a braccia aperte. Dipende solo da lui, deve decidere se giocare la Champions o l’Europa League. Glielo abbiamo detto che fa al caso nostro, gli passo la palla perché sa qual è la nostra idea. Lo aspettiamo, deve decidere se l’ipotesi Napoli lo tenta. Altrimenti, ne prendo uno forte come lui o anche più. Lascio a lui la scelta».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori